A volte ritornano

Sì, sono passati così tanti mesi dall’ultimo post, che un po’ mi vergogno. Pensate che è cambiata l’interfaccia per la scrittura su wordpress ed io non lo sapevo, me ne sto accorgendo solo adesso. Come diceva qualcuno: nel mentre ho vissuto. Sono accadute molte cose, belle e brutte che vi racconterò meglio – e con dovizia di particolari – in seguito, ma riassumendo moltissimo:

  • mi sto trasferendo da Milano a Roma (aaahhhh! sacrilegio!)
  • sono sempre innamorata e felice con il mio compagno
  • ho passato un’estate intera ammalata, con una settimana di permanenza a malattie infettive al Sacco di Milano (ma per fortuna non era tifo, come sospettavano e l’ebola era ancora un non-problema per gli euopei, relegato al continente africano)
  • sto passando un autunno soleggiato e caldo – e continuo a pensare che il clima si sia modificato per farmi godere almeno un po’ di sole – e, tanto per cambiare, sto riorganizzando un bel po’ di cose della mia vita professionale e personale.

Tutto cambia perché nulla cambi.🙂

Vi lascio con un discorso di Bob Kennedy che ascoltavo questa mattina. Sì, io a volte al mattino, ascolto i discorsi di Kennedy (Bob, ché noi siamo sempre dalla parte di Spessotto) perché sono bellissimi, ogni tanto ci si commuove anche e poi si notano piccole cose, come un senatore degli Stati Uniti d’America che ringrazia i suoi ascoltatori a fine discorso. Piccole cose.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...